Ci siamo. L’attesa per il calcio d’inizio dei Mondiali è finita. Il Brasile ha dato il via al più grande carnevale sportivo del mondo. La cerimonia di apertura è stata un tripudio di musica, colore e balli tradizionali. Una festa in onore della storia, delle popolazioni e delle tradizioni del paese sudamericano. Tra i gli alberi e i fiori della foresta Amazzonica e la capoeiraè partito all’Arena Corinthians di San Paolo l‘evento più atteso dell’anno. Attori e ballerini hanno sfilato per il perimetro del campo da calcio, in uno stadio non ancora pieno che attendeva il fischio d’inizio di Brasile-Croazia.

Ad attirare l’attenzione è stato fin da subito il pallone gigante al centro del campo che, terminati i canti e i balli popolari, si è aperto è ha svelato le attesissime star internazionali: Claudia Leitte, Pitbull e Jennifer Lopez. E proprio loro hanno intonato l’inno ufficiale “We are one (ola ola)“, tra gli applausi del pubblico.

Protagonista indiscussa la sexy Jennifer Lopez che è stata accompagnata da un imbarazzante Pitbull in abbigliamento tipico di un turista italiano in Brasile a caccia di sesso ma con poche speranze.

US-rapper-Pitbull-C-Brazilian-_54409898664_54028874188_960_639

pitbull-jennifer-lopez-554x315jlopitbull2JENNIFER-LOPEZ-on-the-set-of-FIFA-World-Cup-Brazil-Music-Video-12jennifer-lopez-brasil-2014--644x362Jennifer-Lopez-1article-2656542-1EB514B300000578-385_964x5930010678961